Da venerdi 26 a domenica 28 Settembre 2014 Mutuo Aiuto a Paternò (CT) a Sciddicuni!



COSA FAREMO: 
- Bisognerebbe scavare per scamiciare il tubo da 120 che porta acqua dalla sorgente ed è otturato.
- Vorrei anche rinforzare la recinzione sostituendo i pali bruciati. Un altro lavoro da fare è continuare la potatura degli alberi bruciati, io ho una piccola motosega, se ce ne fosse una grossa potremmo fare prima. 
- Ci sono anche da recuperare i tubi bruciati e sparsi per la collinetta.
L'elenco dei lavori è solo indicativo, ovviamente si farà quello che si arriva a fare, sarà comunque bello, stare insieme.

COSA PORTARE:
picconi, pale, motosega ed altri attrezzi per potare, Forbici , cesoie da giardinaggio,  guanti, piatto, bicchiere, posate, tende - sacco a pelo, amaca... strumenti musicali.....

LOGISTICA
Non vi è acqua potabile e bisogna prenderla a paternò, Emanuele la procura ma se arriviamo con un po' d'acqua non può far che bene.
Per il cibo come sempre ci auto organizzeremo secondo il principio  "porta quello che vuoi trovare". Se ci arriviamo a portare qualcosa di pronto per il venerdi sera, il resto lo cuciniamo insieme.

DORMIRE
ci sono 8 posti letto per i meno giovani o acciaccati. Portate sacco a pelo. Altri 5 fortunati in camper. Gli altri in tenda o amache magari portate i teli ombreggianti e quelli da mettere sotto la tenda.

DOVE SIAMO?
Sciddicuni si raggiunge imboccando la riva destra di ponte barca. li ci daremo un appuntamento chiamando Emanuele. La strada sterrata che sale sulla collina è di un chilometro e mezzo e l'ultimo acquazzone l'ha resa quasi impraticabile con veicoli normali. Io dispongo di una campagnola sette posti e di una panda 4x4 per fare da spola e salire zaini e materiali.

CONTATTI
Emanuele 3387231802



Nessun commento: