CORSO DI PROGETTAZIONE IN PERMACULTURA MODULARE - 72 ore certificato

MAGGIO - AGOSTO
CORSO DI PROGETTAZIONE IN PERMACULTURA MODULARE - 72 ore certificato Permacultura è insieme sistema di progettazione, filosofia di vita e proposta di soluzioni pratiche per un mondo ecosostenibile.
E' l'arte di tessere relazioni utili tra elementi della società e della natura, partendo da ciò che la natura stessa ci insegna, con lo scopo di creare sistemi umani in armonia col Pianeta.
Il percorso suddiviso in quattro fine settimana verrà svolto presso quattro realtà siciliane della provincia di Palermo e di Trapani.
Oltre gli argomenti teorici standard del corso si prevedono approfondimenti, attività pratiche e laboratori.

La frequenza a tutti i moduli darà diritto all'attestato di partecipazione al corso di 72 ore, utile a chi vuole intraprendere il percorso di apprendimento attivo con l'Accademia Italiana di Permacultura (o altre Accademie di Permacultura nel mondo). Considerata la modularità del percorso, è possibile partecipare anche ad un unico modulo, in tal caso non si avrà diritto all'attestazione finale e alla partecipazione all'ultimo modulo conclusivo.

PROGRAMMA DEL CORSO 

MODULO 1 - INTRODUZIONE ALLA PERMACULTURA 
mercoledì 14 – domenica 18 maggio presso Centro Thar dö Ling – Montelepre (PA)
docente: Fabio Pinzi
Argomenti: Introduzione alla permacultura, principi, modelli, clima e microclima, ecologia, etica; metodi di progettazione; gestione del suolo: ecologia e biologia, strategie di gestione della sostanza organica; sistemi per la produzione alimentare: orti e giardini


MODULO 2 – BIOEDILIZIA E PRODUZIONI ALIMENTARI 
sabato 31 maggio – lunedi 2 giugno presso Porto di Terra – Ummari (TP) - www.portoditerra.com
docente: Stefano Soldati
Argomenti: Tecniche e materiali per costruire e recuperare edifici a basso impatto ambientale, gestione dei rifiuti, gestione delle acque, acquacoltura; frutteti e cerealicoltura; sistemi forestali per produzione di cibo e foraggio.

MODULO 3 – GESTIONE INTEGRATA DEGLI ANIMALI E PROTEZIONE DEI SISTEMI 
venerdi 4 – domenica 6 luglio presso Cooperativa Valdibella - Camporeale (PA) - www.valdibella.com
docente: Alessandro Caddeo
Argomenti: gestione degli animali e integrazione in sistemi foraggeri free-range; progettazione per la protezione dalle calamità naturali, con particolare attenzione al fuoco; strategie di sviluppo delle comunità.

MODULO 4 – PROGETTARE IN PERMACULTURA 
Giovedì 31 – domenica 3 agosto presso Azienda Bosco Falconeria - Partinico (PA) - www.boscofalconeria.it
docente: Fabio Pinzi
Argomenti: Laboratorio di progettazione. I partecipanti saranno coinvolti in una attività di progettazione su casi studio, utilizzando gli strumenti acquisiti nei moduli precedenti.


E’ possibile anche partecipare al singolo modulo con eccezione dell’ultimo.
Contributo di partecipazione: Per l’intero percorso € 580 a partecipante, comprensivo di vitto, posto tenda e utilizzo dei servizi. Per i primi 8 iscritti la quota è di 540 euro. Numero minimo 12 partecipanti. Se i partecipanti dovessero essere oltre il numero minimo saremo felici di poter ridurre la quota di partecipazione. Per sistemazioni diverse da quella proposta contattare la segreteria.
Quota di partecipazione per singolo modulo: Modulo 1 €220, moduli 2 e 3 €120

Tutor di corso : Fabio Pinzi (co-fondatore dell'Accademia Italiana di Permacultura)

Docenti 
Alessandro Caddeo è pedagogista ed ha preso il diploma di progettista in permacutura presso l'Accademia Italiana nel 2011. Ha fondato la fattoria Tuppa de Paulu in Sardegna dove porta avanti un progetto di permacultura, alcune tecniche di agricoltura organica, attività didattiche e sociali, che comprendono tra le altre cose la ricostruzione del pascolo impoverito ed una gestione degli animali integrata nell'ambiente naturale.

Fabio Pinzi è laureato in Scienze Agrarie a Firenze, da 20 anni si occupa di Agricoltura Biologica insegnandola presso l'azienda zootencica che gestisce in Toscana. Collabora con il Natural Focal Point della FAO per la conservazione del patrimonio genetico in via di estinzione. E' progettista accreditato in permacultura presso l'Accademia Italiana di Permacultura e insegna da diversi anni in tutta Italia oltre a fare consulenze aziendali.

Stefano Soldati da oltre venticinque anni si occupa di agricolture alternative. Da diciotto anni gira per il mondo insegnando agricoltura biologica, gestione aziendale e successivamente costruzioni con balle di paglia. É uno dei primi quattro italiani diplomati in Permacultura. È stato il primo Presidente dell'Accademia Italiana di Permacultura. È docente presso la Scuola di Pratiche Sostenibili di Milano, presso l'Ecovillaggio GAIA a Navarro (Argentina). Nel 2011 è stato nominato dal Governo Argentino quale "Giudice Esperto Internazionale" insieme a David Holmgren nel concorso di idee progetto per il progetto INTI - ELEC a Buenos Aires.
Per info e iscrizioni: 
Centro per lo sviluppo della consapevolezza “Thar dö Ling”, c.da Serra Canneto, Montelepre (PA)
Tel. 3402521868. info@centrothardoling.it 
Siamo presenti anche su facebook.





Nessun commento: